Consulenza

Offriamo supervisione e accompagnamento metodologico a enti pubblici o aziende private in tutte le fasi di un processo: rilevazione dei bisogni, progettazione, realizzazione delle azioni, creazione di materiali didattici e di comunicazione, monitoraggio, valutazione dei risultati.
La nostra consulenza è sempre finalizzata a trasmettere competenze e metodi ai committenti in modo da renderli autonomi.

Processi partecipati

Negli ultimi dieci anni Eclectica si è specializzata nell’accompagnamento di processi di programmazione partecipata (ad es. Piani e Profili di Salute, Piani di Zona, Piano Regionale della salute mentale) e di cittadinanza attiva (ad es. GIOCS, Tavolo Ben-essere Comune di Cuneo), e più in generale di progetti che implicano la partecipazione attiva dei destinatari.

Temi:

  • prevenzione dei rischi (incidenti stradali, divertimento notturno)
  • adolescenza
  • invecchiamento attivo
  • inclusione sociale
  • salute mentale
  • ritiro sociale (hikikomori)

Organizzazioni Positive

Recentemente Eclectica ha iniziato a interessarsi alla Scienza positiva e alle sue applicazioni su gruppi e organizzazioni. Si è dunque costituito un gruppo di esperti in grado di sostenere aziende ed enti a diventare Organizzazioni Positive (Org +). E’ ormai dimostrato che la cultura positiva (o psicologia positiva o scienza della felicità) aiuta a sprigionare il potenziale dei gruppi di lavoro con ricadute inimmaginabili su motivazione, coinvolgimento, fiducia, qualità delle relazioni, e dunque anche su produttività ed efficienza.

Temi:

  • scienza della felicità e della positività
  • intelligenza emotiva
  • leadership positiva
  • pensiero strategico

I nostri progetti di consulenza

CIPI’ – Canavese insieme per l’infanzia

Progetto finanziato dall’impresa sociale Con I Bambini che prevede percorsi volti a promuovere il benessere delle mamme in tre territori canavesani della provincia di Torino (Ivrea, Caluso, Rivarolo).

Nell’ambito del progetto Eclectica è responsabile dell’attivazione di percorsi di gruppo di mamme con bambini di età 0 – 8 mesi, della co-progettazione e co-gestione del “luogo delle mamme” per famiglie di bambini 0-6 anni; del coordinamento dell’azione “m’ami il luogo delle mamme” e dell’accompagnamento metodologico, del monitoraggio e della supervisione del processo. http://www.cipicanavese.it/

2018-2020


Io & il cibo. Contest fotografico

Realizzazione di un contest fotografico sul tema del cibo, rivolto ai giovani di 14-16 anni residenti in Piemonte con l’obiettivo di affrontare in modo indiretto il tema dei Disturbi dei Comportamenti Alimentari (DCA), attraverso l’esplorazione delle rappresentazioni e delle percezioni relative all’alimentazione. L’iniziativa prevede l’uso della Photovoice, tecnica partecipativa che rientra nella produzione o percezione soggettiva delle immagini permettendo quindi la co-costruzione di senso con i partecipanti. Regione Piemonte

2018


I ragazzi della III età

Progetto finanziato dalla Compagnia di San Paolo e promosso dal Comune di Demonte, con la partecipazione dei Comuni di Aisone e Vinadio, l’associazione Insieme diamoci una mano, il Consorzio socioassistenziale del Cuneese, l’ASLCN1 e le parrocchie. Il progetto vede due gruppi di “giovani anziani” impegnati nella promozione del benessere della propria comunità e nel miglioramento della qualità di vita di anziani non autosufficienti.

2017-2019


Un percorso partecipato nelle scuole che promuovono salute

Realizzazione di incontri formativi in tutte le province della Regione Veneto (totale n. 9 formazioni) finalizzati al coinvolgimento delle scuole di ogni grado (dall’infanzia alla secondaria di secondo grado) volti  alla stesura dei profili di salute della scuola. Il programma si colloca nell’ambito del Protocollo di intesa Scuola Regione “La salute in tutte le politiche”. Regione Veneto (ULSS n. 6 Euganea)

2018


Piccoli grandi, grandi e piccoli: crescere bene insieme

Progetto di sostegno alle genitorialità finanziato dalla Compagnia di San Paolo e promosso e coordinato dall’associazione Artera. Si rivolge a genitori e  bambini di età compresa tra zero e sei anni residenti del quartiere di Porta Palazzo di Torino, con una specifica attenzione per i cittadini stranieri.

Eclectica conduce incontri sulla genitorialità, sull’ascolto e sulla gestione dei capricci.

2016-2019