Organizzazioni positive

Il mondo contemporaneo pone le organizzazioni (aziende, cooperative, associazioni di categoria, enti pubblici, scuole, ospedali, etc…) di fronte a sfide sempre più complesse e articolate. Moltissime esperienze di successo e numerosi studi scientifici hanno messo in luce che per affrontare crisi e cambiamenti è spesso necessario assumere una prospettiva ontologica profondamente diversa, che guarda alle organizzazioni non più come sistemi chiusi e governati dalle logiche tradizionali, ma come “corpi” in evoluzione capaci di accogliere le esigenze, coniugandole con i bisogni dell’individuo e della società. Il nuovo paradigma delle Organizzazioni Positive, che si ispira alla Scienza della Felicità, si è dimostrato efficace nel dare futuro alle aziende generando impatti positivi in un’ottica più ampia. Esiste una letteratura solida, supportata da numeri, evidenze e studi sul campo, che dimostra che questo tipo di organizzazioni ottiene risultati superiori alle aspettative in ogni ambito:

  • AZIENDE: AUMENTO PRODUTTIVITA’ E RETENTION
  • SCUOLE: AUMENTO DELLA CAPACITA’ DI APPRENDIMENTO E DIMINUZIONE DEGLI INSUCCESSI
  • SANITA’ E SOCIALE: AUMENTO RESILIENZA E MOTIVAZIONE DEGLI OPERATORI

Le ORG+ sono un modello culturale, capace di rendere migliori e più antifragili nel tempo i luoghi di lavoro generando valore e beneficio sia per l’individuo che per il sistema.

Cosa ci distingue?

Abbiamo uno sguardo ampio che guarda al futuro. Ampio perché tocchiamo i più diversi temi che riguardano le dinamiche organizzative, il rapporto tra individui e lavoro e le varie competenze in grado di indurre maggior benessere e, di conseguenza, efficienza e produttività. Siamo orientati al futuro perché, come Istituto di Ricerca e Formazione, lavoriamo in stretto contatto con tutte quelle realtà che portano avanti i più aggiornati, innovativi e visionari studi nel campo delle Scienze delle Organizzazioni Positive.

Il nostro approccio

Ci piace il confronto diretto, fare formazione attraverso l’azione, la sperimentazione, lo scambio e la conduzione partecipata delle sessioni formative. In questo periodo, in cui non è sempre possibile lavorare in presenza, sappiamo adattare il nostro metodo di lavoro alle sessioni di gruppo in videoconferenza in cui proponiamo sempre un’alternanza di docenti che consente una varietà di voci e di approcci e che permette di alternare momenti di “aula” a momenti di “palestra”, anche virtuale.


Il nostro team

Siamo un team multidisciplinare con elevata professionalità nel campo dello sviluppo personale e organizzativo. Ci siamo formati e certificati, tra i primi a livello nazionale, come esperti in Scienza delle Organizzazione Positive e la nostra passione ci spinge ad essere costantemente aggiornati e attenti ai nuovi scenari scientifico-metodologici.

I nostri progetti di organizzazioni positive

Unione Industriale Cuneo promuove le Org+

L’8 marzo l’Unione Industriale di Cuneo ha promosso il webinar Donne protagoniste di cambiamento. L’evento, organizzato all’interno della rassegna 8 marzo tutto l’anno del Comune di Cuneo, ha affrontato il tema delle Organizzazioni Positive come strumento per rinforzare la resilienza delle imprese nei tempi di crisi e per reagire alle complessità del mondo attuale.

Per riascoltare il webinar:

https://www.gotostage.com/channel/890406bd5f424de78fbc6639cfa60e57/recording/f9ec811e66024612a78b87163739f23c/watch?source=CHANNEL 


La cura di chi cura: un webinar sul benessere di chi cura

Nell’anno della pandemia da Covid-19 all’ambito sanitario e ai contesti di cura è stato richiesto una grande sforzo e un impegno personale, organizzativo, pratico e psicologico davvero importante. Gli operatori hanno saputo mettere in campo tutte le loro energie e, spesso, è proprio grazie alla loro dedizione e al loro senso di responsabilità che è stato possibile affrontare situazioni di grande fatica e dolore.
Sono emerse, tuttavia, una serie di domande:
Come sostenere chi ci ha sostenuto? Come prendersi cura di chi ci ha curato?
Come è possibile seminare benessere in quelli che sono i luoghi della sofferenza, della malattia e della paura?
Per provare a rispondere a queste domande Eclectica ha organizzato il webinar La cura di chi cura, volto a seminare stimoli innovativi in grado di apportare elementi culturali, approcci e modi di lavorare generativi di benessere in tutti coloro che per ruoli, competenze e attitudini svolgono un lavoro di cura. 

Il webinar è stato organizzato grazie e in collaborazione con il Comune di Cuneo, l’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle e l’ASL CN1.

Per vedere la registrazione:


Eclectica e le Org+ in evidenza sui media

Di recente sono stati pubblicati, sul Corriere Economia e sulla rivista ufficiale di Unione Industriale Cuneo, due articoli che parlano di Eclectica. Sono il riconoscimento per il lavoro del team Organizzazioni Positive che si occupa di diffondere nelle imprese, negli enti e in generale nei sistemi organizzati la Scienza della Felicità, un paradigma in grado di generare positive ricadute per gli individui e la collettività.
Nell’approccio e nel lavoro di Eclectica in questo ambito si uniscono le più recenti teorie e pratiche della Scienza delle Organizzazioni Positive e la lunga esperienza maturata nella formazione e nella promozione del benessere.


Proposte di crescita in ottica ORG+ per Enti Formativi

Eclectica ha elaborato un ricco e variegato catalogo di proposte formative rivolte a aziende ed enti. Le proposte formative di Eclectica intendono porsi come momenti di formazione e crescita personale e organizzativa. Le caratteristiche che contraddistinguono queste proposte sono:

  • lo sguardo ampio perché le proposte toccano i più diversi temi che riguardano le dinamiche organizzative, il rapporto tra individui e lavoro e le varie competenze in grado di indurre maggior benessere e, di conseguenza, maggiore efficienza e produttività.
  • l’ottica orientata al futuro perché, come Istituto di Ricerca e Formazione, lavoriamo in stretto contatto con tutte quelle realtà che portano avanti i più aggiornati, innovativi e visionari studi nel campo delle Scienze delle Organizzazioni Positive.
  • l’approccio metodologico che prevede il confronto diretto, la sperimentazione, lo scambio, la conduzione partecipata e la rimodulazione delle sessioni formative sulla base delle necessità del nostro target.


Pillole di benessere

In piena pandemia da Covid19, abbiamo lanciato il progetto Pillole di Benessere. Il fine di queste proposte formative di breve durata, rivolte alle aziende ma più in generale a tutte le organizzazioni che, in pieno lockdown, si sono trovate a fronteggiare la necessità di una repentina riorganizzazione, è:

  • seminare benessere e sostegno reciproco tra le persone e all’interno delle organizzazioni.
  • generare benessere e positività imprimendo “forza alla forza lavoro” in vista del futuro

I temi delle proposte sono diversi: dalla gestione dello smart-working all’energy management, dalle dinamiche genitoriali e familiari in epoca di lockdown al lavoro sulla motivazione, dalla gestione dello stress al rapporto con i colleghi e il gruppo in modalità remoto.