Ricerca

Da oltre 20 anni Eclectica realizza ricerche, a livello locale e internazionale, su stili di vita e comportamenti a rischio.
I metodi utilizzati sono diversi a seconda degli obiettivi e includono: interviste in profondità, focus group in presenza e online, osservazione partecipante, survey online e offline, photovoice, analisi di forum e altri contenuti web, analisi di produzione normativa, studi sulla pubblicità e sulla comunicazione, analisi di dati secondari.

Spesso l’approccio adottato è di ricerca-azione, in quanto vede il coinvolgimento nello stesso gruppo di lavoro, accanto ai ricercatori, di soggetti deputati alla progettazione e allo sviluppo di azioni o politiche sociali.

Costituisce oggetto di particolare interesse lo studio dei comportamenti che possono causare dipendenza: consumo di alcol e droghe e gioco d’azzardo. In questo ambito Eclectica è un importante riferimento nazionale e internazionale, grazie anche all’appartenenza a consolidati network di ricerca europei, tra i quali la Kettil Bruun Society, l’EMDASS (European Master in Drugs and Alcohol Studies), il CEAG (University of Helsinki Centre for Research on Addiction, Control and Governance).

Aree tematiche:

  • Alcol: stili e culture del bere, marketing, politiche, prevenzione, trattamento, problemi alcol correlati
  • Droghe: consumi, mercato, prevenzione, politiche di controllo, forum online, darknet, sistema penale
  • Gioco d’azzardo: carriere di gioco, regolamentazione, economia
  • Disturbi alimentari: rappresentazioni giovanili
  • Hikikomori: diffusione e rappresentazioni
  • Sicurezza stradale: comportamenti alla guida, misure di prevenzione
  • Politiche per la salute: prevenzione e promozione della salute, comportamenti e stili di vita, programmazione partecipata
  • Interventi e campagne sociali di promozione della salute: gradimento ed efficacia.

I nostri progetti di ricerca

Ricerca sulle carriere dei giocatori e sull’impatto della regolamentazione

La ricerca, promossa dall’ASL TO3 e dalla Regione Piemonte, ha l’obiettivo di approfondire l’impatto della legge regionale 9/2016 sulle abitudini dei giocatori d’azzardo e di fornire a coloro che si occupano di prevenzione e cura del gioco patologico elementi utili per l’elaborazione di strategie di prevenzione e di intervento locali. 

2018-2019


EPPIC

Exchanging Prevention Practices on Polydrug Use among Youth in Criminal Justice Systems

Progetto europeo finanziato da CHAFEA (Consumers, Health, Agriculture and Food Executive Agency) che ha l’obiettivo di analizzare e promuovere lo scambio di buone prassi nella prevenzione dell’uso di droghe tra i giovani in contatto con il sistema penale.

Il progetto è coordinato dall’Università di Middlesex di Londra, Eclectica è leader del WP5, dedicato a un’analisi delle traiettorie di consumo tra i giovani (15-25enni) nel sistema giudiziario.

eppic-project.eu

2017-2019


PolEG- Political Economy of Gambling

Progetto promosso dall’Università di Helsinki e finanziato dalla Academy of Finland volto a definire un modello comparativo per indagare come gli introiti dell’industria del gioco vengono distribuiti tra i diversi attori sociali, anche in relazione ai diversi modelli di regolazione, in sette paesi europei. Eclectica è responsabile della raccolta e analisi dei dati italiani. https://blogs.helsinki.fi/hu-ceacg/projects/ongoing-projects/

2017-2019


Movida, consumi giovani, interventi

Nell’ambito del Progetto Giovani, promosso dall’ASL Città di Torino, Eclectica ha realizzato una ricerca sul fenomeno dei consumo di sostanze psicoattive legali e illegali tra i giovani frequentatori della movida torinese al fine di rilevare bisogni e suggerimenti in merito ai servizi di prevenzione e di riduzione del danno.
Sulla base dei risultati della ricerca Eclectica accompagna il gruppo di lavoro, composto dagli operatori della riduzione del danno, nell’elaborazione di prassi di intervento innovative.

2018-2019


Hikikomori, ragazzi chiusi alle relazioni reali

Strategie di prevenzione e promozione della salute mentale tra adolescenti e le loro famiglie. Il progetto, promosso dal Comune di Cuneo, intende creare un sistema di protezione intorno agli adolescenti a rischio di “chiusura relazionale” lavorando in diversi contesti e coinvolgendo non solo i destinatari diretti ma l’intera “comunità educante”.  

Nell’ambito del progetto Eclectica, oltra a far parte del gruppo di coordinamento, ha curato il coinvolgimento della cittadinanza anche attraverso la realizzazione di una ricerca sul benessere dei ragazzi cuneesi.

2017-2019