Giocatori problematici e accesso ai servizi


Il progetto, promosso dall’ASL TO3 e affidato ad Eclectica, ha l’obiettivo 1) di indagare e approfondire le barriere che ostacolano e l’accesso ai servizi da parte di coloro che sperimentano dei problemi legati al gioco d’azzardo; 2) di facilitare l’emersione della domanda di aiuto creando reti tra i diversi stakeholder. A questo scopo saranno realizzate 30 interviste qualitative in profondità e tre workshop, nei territori dell’ASL TO4, dell’ASL CN1 e dell’ASL VCO.

periodo di svolgimento: 2020-2021