Archivio Tag:hikikomori

Hikikomori 2.0 – Interventi di contrasto al ritiro sociale

Progetto sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e promosso dalla cooperativa sociale Emmanuele in collaborazione con il Comune di Cuneo, Eclectica, l’associazione Esseoesse.net, l’Asl CN1 e il Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese.

L’obiettivo è quello di costruire interventi sperimentali a supporto del minore e della famiglia in modo da rallentare e invertire il processo di ritiro sociale.

Eclectica è responsabile dell’analisi dei bisogni.

2020-2021


#Oltre la soglia

Il progetto #Oltre la soglia, finanziato dalla Fondazione CRT, è promosso dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Torino (UST), dalla Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Regina Margherita e della Città di Torino, dalla Rete Scuola in Ospedale e dalla Città Metropolitana di Torino.

L’obiettivo è quello di sperimentare prassi di collaborazione tra scuola, famiglia e servizi per intercettare in modo precoce casi a rischio di ritiro sociale e per intervenire nelle situazioni di disagio. Si tratta quindi di prassi di collaborazione tra scuola, famiglia e servizi.

Eclectica svolge un ruolo di accompagnamento metodologico, è responsabile della raccolta dei bisogni formativi degli insegnanti (questionario) e degli incontri rivolti ai genitori, e coordina gli interventi di peer education.

2020-2021



Hikikomori, ragazzi chiusi alle relazioni reali

Strategie di prevenzione e promozione della salute mentale tra adolescenti e le loro famiglie. Il progetto, promosso dal Comune di Cuneo, intende creare un sistema di protezione intorno agli adolescenti a rischio di “chiusura relazionale” lavorando in diversi contesti e coinvolgendo non solo i destinatari diretti ma l’intera “comunità educante”.  

Nell’ambito del progetto Eclectica, oltra a far parte del gruppo di coordinamento, ha curato il coinvolgimento della cittadinanza anche attraverso la realizzazione di una ricerca sul benessere dei ragazzi cuneesi.

2017-2019