Archivio Tag:peer education

#Oltre la soglia

Il progetto #Oltre la soglia, finanziato dalla Fondazione CRT, è promosso dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Torino (UST), dalla Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Regina Margherita e della Città di Torino, dalla Rete Scuola in Ospedale e dalla Città Metropolitana di Torino.

L’obiettivo è quello di sperimentare prassi di collaborazione tra scuola, famiglia e servizi per intercettare in modo precoce casi a rischio di ritiro sociale e per intervenire nelle situazioni di disagio. Si tratta quindi di prassi di collaborazione tra scuola, famiglia e servizi.

Eclectica svolge un ruolo di accompagnamento metodologico, è responsabile della raccolta dei bisogni formativi degli insegnanti (questionario) e degli incontri rivolti ai genitori, e coordina gli interventi di peer education.

2020-2021


Peer Contro

Progetto con l’obiettivo  di contrastare la dispersione scolastica degli studenti degli Istituti Superiori di Cuneo.  Coordinamento delle attività dell’azione di peer education e della valutazione. Creazione e conduzione di gruppi di peer educator. Cooperativa Emmanuele

2015-2016


Volo sul Territorio – Mani in volo

Progettazione e realizzazione di iniziative di prevenzione in ambito giovanile sui temi del volontariato, attraverso la metodologia della peer education. Creazione e conduzione di gruppi di peer educator. Formazione e supervisione con insegnanti. Centro Volontariato Cuneo

2013-2014


Il rischio in adolescenza: individuarlo, conoscerlo, prevenirlo.

Progetto di peer education con la finalità di promuovere la partecipazione e il protagonismo dei giovani (cittadinanza attiva) nella progettazione e realizzazione di azioni di prevenzione per la tutela della salute sessuale e prevenzione all’uso e abuso di sostanze psicoattive alla guida sia in ambito scolastico che a livello di comunità locale. Destinatari: ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado di Ivrea, Chivasso e Ciriè. ASL TO4

2013-2014            


Progetto GIOCS – GIOvani Cittadini per la Salute

Il progetto, rivolto a giovani tra i 15 e i 25 anni, intende promuovere stili di vita sani e protagonismo giovanile: sono giovani interessati a far sentire la propria voce, a presentare le loro idee e proposte, a ideare interventi di prevenzione e di promozione della salute, a confrontarsi con gli amministratori locali e gli operatori socio-sanitari sui bisogni di salute dei loro coetanei. Comune di Cuneo

2013-2014